Per Tom Waits dopo il nuovo album c'è un 78 giri

Per Tom Waits dopo il nuovo album c'è un 78 giri

In tempi di musica liquida e Blu-ray, il 78 giri non è certo il formato più popolare per ascoltare musica. Eppure Tom Waits ha accettato di predere parte alla pubblicazione di un disco di questo genere. Standardizzata verso il 1925, la velocità di 78 giri al minuto rimase immutata fino all'inizio degli anni Sessanta, quando i dischi di questo genere scomparvero per far posto ai più moderni LP che erano stati lanciati nel 1948. Oggigiorno molti giradischi hanno come opzioni solamente i 33 ed i 45 giri, per cui la notizia che il Cartavetrato di Pomona apparirà su un 78 giri è da prendere come una curiosità assoluta. Waits, che tra un mese pubblicherà il nuovo album "Bad as me", è ospite della Preservation Hall Jazz Band per il Settantotto intitolato "Tootie Ma was a big fine thing’/‘Corrine died on the battlefield". Il disco sarà pressato in sole 504 copie che saranno pubblicate il 19 novembre. La prima registrazione delle due canzoni risale al 1947, e i primi 100 esemplari del 78 saranno venduti con un giradischi ad hoc. "Bad as me" contiene questi brani:





Contenuto non disponibile







1) "Chicago"
2) "Raised right men"
3) "Talking at the same time"
4) "Get lost"
5) "Face to the highway"
6) "Pay me"
7) "Back in the crowd"
8) "Bad as me"
9) "Kiss me"
10) "Satisfied"
11) "Last leaf"
12) "Hell broke luce"
13) "New year’s eve"
14) "She stole the blush" (Bonus)
15) "Tell me" (Bonus)
16) "After you die" (Bonus).

Dall'archivio di Rockol - Pillole di saggezza di Tom Waits
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.