In Italia: irrompe la Mannoia, ma Celentano non cede. De Gregori terzo

In Italia: irrompe la Mannoia, ma Celentano non cede. De Gregori terzo
Esplode nelle nuove classifiche italiane, quelle delle Nielsen-Fimi e relative alle vendite dal 2 all’8 febbraio (negozi specializzati) e dal 29 gennaio al 4 febbraio (grande distribuzione), “Fragile”, il nuovo album di Fiorella Mannoia. Come riportato dall'agenzia ANSA, il disco della vocalist è al secondo posto, perché al primo c’è un album che non demorde, “Esco di rado e parlo ancora meno” di Adriano Celentano. “Amore nel pomeriggio” di De Gregori arretra sul terzo scalino, seguito dall’ormai veterano “Stilelibero” di Ramazzotti. Il primo titolo non italiano spunta alle spalle di Eros: è “1”, la compilation dei Beatles che tanti successi ha mietuto. “No angel” di Dido, che intanto in Gran Bretagna ha raggiunto la seconda settimana al primo posto, è sul sesto gradino. Scala di una tacca “Se l’amore è amore” di Venditti, ora settimo, mentre all’ottavo troviamo il nuovo di Jennifer Lopez, “J.Lo”. Chiudono gli U2 con “All that you can’t leave behind” (9) e Biagio Antonacci con “Tra le mie canzoni” (10).

Per i singoli, infuria ancora “Goodnight moon” dei Shivaree. Il gruppo di Ambrosia Parsley è primo, seguito da “Io sono Francesco” targata Tricarico. Al terzo posto “Stuck in a moment (you can’t get out of)” degli U2, al quarto “Love don’t cost a thing” di Jennifer Lopez, al quinto “Super” di Gigi D’Agostino con Albertino.

Per le compilation, “Top of the year 2001” capitana la classifica, seguita da “Hit mania dance 2001”, “All hits now 2001”, “Los cuarenta” e “One shoot 90 vol. 2”. (Fonte: ANSA)
Fiorella Mannoia: "Una casa discografica mi ha restituito il contratto"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.