Peppino Di Capri a Sanremo con una canzone sugli immigrati

Peppino Di Capri a Sanremo con una canzone sugli immigrati
Sei anni dopo la sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo, Peppino Di Capri tornerà sul palco del teatro Ariston con "Pioverà (Habibi ené)", una canzone che affronta il delicato tema dell'immigrazione. Il testo, scrito da Franco Del Prete e musicato da Marcello Vitale e dallo stesso Peppino, è la lettera di un maghrebino in Italia alla sua donna lontana, una lettera densa di nostalgia e di speranza. Il cantante sarà accompagnato da un gruppo di percussionisti. "Non voglio essere considerato soltanto come il cantante melodico di 'Champagne' - afferma Di Capri -. Agli inizi della mia carriera sono stato tra i precursori del rock in Italia. Ed ora torno a sperimentare". "Pioverà" sarà il primo singolo tratto dall'album "Fase 3", in uscita il prossimo 3 marzo, contenente 10 brani che affiancano al Di Capri classico un nuovo stile vicino alla world music. Peppino spiega che il titolo del cd intende "sottolineare una trasformazione. Dopo la prima fase, quella dell'entusiasmo giovanile, di 'Malatia' e 'Nun è peccato' e la seconda, quella in giacca e cravatta con 'Champagne', c'è una terza fase che mi vede di nuovo pieno di entusiasmo e voglia di cambiare".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.