Stevie Wonder tra le leggende dell'Apollo di Harlem

Stevie Wonder tra le leggende dell'Apollo di Harlem

Stevie Wonder è stato il protagonista assoluto di una serata di gala all’Apollo theater di New York. Il cantante, è entrato nella “Legends hall of fame”, che già include Aretha Franklin, Michael Jackson, Ella Fitzgerald e James Brown. “E’ un grande onore per me essere tra i nomi della ‘Hall of fame’ dell’Apollo. E’ uno di quei momenti da ricordare e da conservare insieme alle memorie di altre notti all’Apollo, così come questa speciale serata, dove tanti amici sono venuti a supportarmi”, ha dichiarato l’artista. A consegnargli la targa ricordo dell’evento, il cantante Tony Bennett che con Wonder si è esibito in “For once in my life”, interpretazione che si è guadagnata una standing ovation. Molti altri artisti hanno poi accompagnato Wonder nelle performance della serata. Doug E. Fresh per “All I do”, Chick Corea in “Pastime paradise”, e ancora Raphael Saadiq, Yolanda Adams, Kim Burrell, Melanie Fiona, ?uestlove e Paul Shaffer. Wonder, ha colto l’occasione per criticare quanti non si adoperano per gli altri e per chiedere un migliore sistema sanitario. Il galà, ha raccolto 1.2 milioni di dollari che verranno impiegati per programmi educativi e per preservare la storica tradizione del teatro di Harlem.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.