Beady Eye, si litiga 'come negli Oasis'

Beady Eye, si litiga 'come negli Oasis'

La causa principale degli attriti, ovvero Noel Gallagher, non c'è più. Ma, con una line-up massicciamente composta da ex Oasis, forse è inevitabile che certi strascichi ci siano. E infatti Liam Gallagher ha rivelato che, all'interno dei Beady Eye, si litiga quasi come quando c'era il
fratello amato e odiato. Liam non è entrato in particolari, affermando solamente che "non siamo come i Waltons (serie TV statunitense ambientata tra anni Venti e Trenta e imperniata su una famiglia della Virginia), ci sono giornate storte e belle giornate", ma ha anche fatto intendere che certi screzi nello stile della sua precedente formazione non sono magicamente scomparsi. Ai microfoni di Absolute Radio infatti Liam ha aggiunto: "Giornate belle e giornate storte come negli Oasis". Il mese scorso Liam ha affermato che la band tornerà in studio nel febbraio del prossimo anno per pubblicare il secondo lavoro nell'estate 2012. "Abbiamo già iniziato, non stiamo perdendo tempo. Ci prenderemo qualche pausa, ma non rimarremo a casa a guardare Jeremy Kyle (presentatore di ITV), saremo in studio. Sul prossimo album ci saranno canzoni memorabili", ha detto il cantante.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.