Girls Aloud: arriverà nel 2012 il nuovo album della band

Girls Aloud: arriverà nel 2012 il nuovo album della band

Sarà pubblicato nel 2012 il nuovo album delle Girls Aloud. La band capitanata da Cheryl Cole registrerà dei nuovi brani in occasione dei suoi dieci anni in musica. Per festeggiare l’anniversario, come scrive il Daily Mirror, Nadine Coyle ha appianato le sue divergenze con il resto del gruppo, permettendo così l’inizio dei lavori in studio:”Nadine e le altre ragazze hanno fatto pace, è tutta acqua passata. Tutta la band è felicissima di tornare in studio. E’ un nuovo inizio. In sei mesi contiamo di aver pronta la maggior parte del materiale. Siamo entusiasti di questo progetto e del ritorno delle Girls Aloud. I fan non stanno nella pelle”, ha dichiarato il management della band. L’ultimo disco pubblicato dalla Cole e socie è “Out of control” del 2008. Nel corso di questi mesi verranno resi noti titolo e data di release ufficiale dell'album.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.