Album dell'attore Jeff Bridges, data e canzoni

Album dell'attore Jeff Bridges, data e canzoni

Dopo qualche tentennamento -il disco era inizialmente atteso per lo scorso 21 febbraio- è stata stabilita la data di pubblicazione del primo album di Jeff Bridges. Per l'omonimo disco dell'attore, il "Drugo" nel film "Il grande Lebowski" o più recentemente nei panni del musicista alcolizzato Otis "Bad" Blake nella pellicola "Crazy heart", tra Los Angeles e New York sono stati messi assieme, agli ordini del produttore T Bone Burnett, il chitarrista Marc Ribot da anni del "giro" di Tom Waits, il bassista Dennis Crouch di estrazione country e swing e che ha suonato con Dolly Parton e Steve Earle, il chitarrista pedal-steel Russ Pahl, il tastierista Keefus Ciancia e il batterista Jay Bellerose. Gli ospiti principali sono Rosanne Cash, Ryan Bingham (co-autore di "The weary kind", il tema di "Crazy heart" che ha vinto un Oscar), Sam Phillips e Benji Hughes. Gli autori che hanno aiutato Bridges a comporre le canzoni sono Stephen Bruton, Jo Goodwin, Greg Brown, Bo Ramsey (ex collaboratore di Lucinda Williams) e Burnett. Jeff Bridges, figlio del famoso attore Lloyd Bridges, è nato il 4 dicembre 1949 e ha vinto il premio Oscar per il miglior attore protagonista proprio grazie al film di ispirazione musicale "Crazy heart". Da sempre è anche uno degli attori preferiti dei fratelli Coen, per i quali recentemente ha recitato anche nel remake de "Il grinta", interpretando un ruolo che fu di John Wayne. "Jeff Bridges" sarà pubblicato, a seconda dei mercati, tra l'11 ed il 16 agosto con questo tracklisting:
"What a little bit of love can do"
"I will wait"
"Falling Sshort"
"Maybe I missed the point"
"Tumbling vine"
"Nothing yet"
"Blue car"
"Slow boat"
"Either way"
"Everything but love"
"The quest".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.