I Leftfield alzano il volume al massimo

Il duo ha cominciato ad esibirsi con un nuovo sound system chiamato Function One, descritto come tre volte più potente di quello da loro utilizzato in precedenza, e che ha provocato loro qualche problema (in Belgio, quando gli spettatori di un concerto se ne andarono perché doloranti alle orecchie, o a Brixton, quando il soffitto cominciò a sgretolarsi).

“Sì, è molto potente, ma non vogliamo far crollare i locali”, assicura Neil Barnes. “E’ sicuramente unico: nessuno ha un aggeggio del genere. E’ molto più accurato, più piccolo e più direzionale: puoi mandare il suono nel luogo dove lo punti. Puoi ottenere un suono fortissimo a due metri dal bar, ma permettere a chi si trova al bancone di chiedere tranquillamente da bere senza alzare la voce”. Curiosamente, mentre la potenza della musica dei Leftfield si abbatte sul pubblico, la potenza della natura si abbatte su di loro: i due hanno dovuto fare i conti con una tempesta che li ha bloccati per più di quattro ore in un porto olandese, in attesa che il loro traghetto ricevesse l’autorizzazione a partire per l’Inghilterra. “Ci è andata ancora bene. Il traghetto dopo di noi ha dovuto aspettare 16 ore”, ha spiegato Barnes.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.