Underfloor: è 'Solitari blu' il nuovo album di inediti

Si intitola "Solitari blu" il terzo album degli Underfloor, gruppo di Firenze nato alla metà del 2000. Il disco, prodotto da Ernesto de Pascale, giornalista e musicista scomparso lo scorso febbraio, raccoglie nove brani inediti registrati tra ottobre e novembre 2010 presso il Plastic Sun Studio di Firenze: "'Solitari blu' è senz’altro una svolta nella nostra produzione, sia dal punto di vista compositivo che riguardo agli arrangiamenti", ha spiegato il bassista e il cantante del band Guido Melis, "Lo stile di fondo degli Underfloor è rimasto, e d’altronde la base ritmica formata da me e Lorenzo era caratterizzante anche nei lavori precedenti, ma le chitarre di Marco hanno aperto orizzonti nuovi, mentre gioca un ruolo importante il contrasto tra la potenza di suono della band e la delicatezza del cantato". Del brano che da il titolo al disco è stato inoltre realizzato un videoclip diretto dagli stessi Underfloor.



Gli Underfloor, composti da Guido Melis, Lorenzo Desiati e Marco Superti, per la realizzazione di "Solitari blu" si sono avvalsi della collaborazione della musicista Giulia Nuti: "Sono molto soddisfatto del suono del disco: fin dall’inizio della registrazione abbiamo cercato di mantenere un workflow più analogico possibile, volevamo che suonasse come un vinile del 2011. In questo senso è stato fondamentale il contributo in fase di missaggio, come del resto in tutta la produzione del cd, di Ernesto de Pascale, e anche il mastering effettuato alla Fonoprint".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.