Underworld travolti da insana passione...per i divani

Underworld travolti da insana passione...per i divani

Gli Underworld si stanno dedicando ultimamente a uno strano hobby, quello di collezionare fotografie di divani.

Le foto saranno pubblicate, una al giorno sul loro sito. Pare che Karl Hyde e Rick Smith, ospiti di Bbc-Radio 1, abbiamo addirittura fotografato il divano futon e quello due piazze degli studi della radio inglese. L’iniziativa è collegata al Dvd che il duo pubblicherà il prossimo mese. Karl Hyde ha cercato di spiegare il perché di questa bizzarra passione: “Mi capita di vedere un sacco di divani mentre sono in giro e ho pensato che fosse giusto mostrarli al mondo. C’è un sacco di tempo da far passare tra quando si lascia casa e si sale sul palco e se non lo occupi in qualche modo produttivo rischi di impazzire”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.