Sting, problemi con la Disney per il nuovo cartoon

Sting, problemi con la Disney per il nuovo cartoon
Trudie Styler, moglie del cantante, ha realizzato un documentario sulle peripezie affrontate dal marito a causa della Disney. Sting ha spiegato al sito canadese "Jam" che poco prima di Natale uscirà "The emperor’s new groove", pellicola completamente diversa da quella per cui l’ex Police aveva scritto le musiche. "Ci eravamo accordati per un film intitolato ‘Kingdome of the sun’, ambientato in un altro scenario, e con altri personaggi. Ho scritto sei canzoni con quell’idea in mente. Poi sono cambiati il regista, i personaggi e il titolo. Alla fine ho fatto due canzoni per il nuovo film, quella iniziale e quella dei titoli di coda". I fans di Sting potranno ascoltare le quattro canzoni "perdute" nel documentario della Styler, intitolato "The sweat box". Secondo il cantante, l’interesse del documentario sta nel fatto che "ha aspetti drammatici, perché a un certo punto tutto va a rotoli, e poi ritorna in piedi. Le immagini descrivono come avviene la realizzazione di un film d’animazione dal punto di vista dei registi, gli animatori, i produttori, gli attori, e il sottoscritto. Il succo è: quanto è difficile fare queste cose".
Dall'archivio di Rockol - con Shaggy a Sanremo
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
20 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.