I Metallica in studio a marzo o aprile

I Metallica in studio a marzo o aprile

Lars Ulrich recentemente è stato intervistato dal tabloid danese Ekstra Bladet. Il batterista dei Metallica  ha parlato delle mosse future della band e del successore di "Death magnetic" (uscito ormai tre anni orsono): "Solitamente, in passato, quando tornavamo a casa dopo un tour eravamo stanchi di vederci, ma questa volta è tutto diverso. Quindi non passerà molto tempo prima che iniziamo a lavorare sul nuovo disco".  Visti, dunque, gli ottimi rapporti che i membri del gruppo intrattengono, Ulrich ipotizza: "Potremmo iniziare il processo creativo a marzo o aprile e andare subito in studio".
Sembra che l'atmosfera - dopo anni di tensione - sia molto cambiata, all'interno dei Metallica; Lars la descrive così: "Adesso ci piacciamo un casino l'uno con l'altro. Ma ci sono stati anni in cui le cose andavano malissimo; non ci parlavamo, prendevamo una bottiglia di vodka e uscivamo a cercare ragazze per la notte. Non dicevamo mai quello che sentivamo. Adesso parliamo moltissimo dei nostri bambini e delle famiglie: il fatto di aver qualcosa da dirci, che non sia quali pezzi mettere in scaletta o vedere chi ha sbagliato qualcosa nel concerto della sera prima è un grandissimo passo in avanti".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.