I Monster si ritirano dalle scene

Il festival di Hultsfred, in Svezia, ha segnato l’ultima esibizione per il gruppo nordico dei Monster.

Davanti a circa 1500 persone il cantante Anton Wendin ha annunciato che lo show sanciva la fine dell'avventura della band. “Siamo arrivati ad un punto della nostra carriera in cui sentivamo che era ora di porre la parola fine: senza un particolare perché. Volevamo ritirarci con la sensazione di essere ancora una grande band”, ha spiegato Anton. Il pubblico di Hultsfred, nonostante la notizia, è stato felice di ritrovare in perfetta forma i Monster con i loro scarponi, il loro taglio tattico di capelli e la loro musica. Il repertorio ha abbracciato passato e presente della band fino al nuovo album, dal titolo più che profetico "Gone gone gone / a bash dem". Ricordiamo che i Monster fecero tappa poco tempo fa al Babylonia di Ponderano (Biella) per l’unica data italiana in compagnia di (International) Noise Conspiracy e Hives. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.