In studio con i Motley Crue due famose pornostar

In studio con i Motley Crue due famose pornostar
Due delle più conosciute pornostar americane, Syren e Julie Meadows, hanno visitato gli studi di registrazione di Los Angeles, proprio dove i Motley Crue erano intenti a terminare la lavorazione del loro nuovo album “New Tattoo”. Le due attrici hanno gentilmente collaborato con la band, cantando sulla canzone “Pornostar”.

“Non c’è niente di male nel poter dedicare una canzone ad uno dei lavori più belli del mondo”, ha detto il cantante Vince Neil. “L’ambiente era elettrico e le ragazze hanno registrato i loro mugolii alla perfezione, riuscendo a donare alla canzone un tocco personale”.
“Non ho nessun problema a dare al rock ‘n roll quel poco di sesso che gli mancava”, ha dichiarato Syren.
“Non mi sono mai divertita così tanto riuscendo a rimanere vestita” ha aggiunto Julie Meadows.
Sembra intanto confermata la presenza di Samantha Maloney (Hole)alla batteria, intervenuta per sostituire Randy Castillo, impossibilitato per motivi di salute a suonare per l’imminente Maximum Rock Tour (vedi News).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.