Glen Ballard: ‘Porte aperte ad Alanis’

Glen Ballard: ‘Porte aperte ad Alanis’

Glen Ballard, capo della Java Records, oltreché produttore e autore, è impegnato in questo periodo con il prossimo lavoro degli Aerosmith e con la colonna sonora del cartone animato "Titan" ma ha dichiarato in un’intervista che, nonostante l’agenda fittissima, se si ripresentasse l’occasione sarebbe felicissimo di lavorare di nuovo con Alanis Morissette.

"E’ un’artista meravigliosa, a suo modo, e sa bene che io sono sempre d’accordo con qualsiasi decisione artistica prenda". Ballard ha infatti prodotto e scritto con la Morissette tutte le canzoni di "Jagged little pill" del 1995, disco che l’ha definitivamente lanciata. "La nostra è una relazione che va avanti, anche se talvolta ci sono momenti di distacco. Qualsiasi cosa succeda, io sono tranquillo". Alanis Morissette dovrebbe tornare in studio nel 2001, per dare un seguito a "Supposed former infatuation junkie" del 1998. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.