Rubati i cancelli di Strawberry Fields

Rubati i cancelli di Strawberry Fields
Che i collezionisti e i fans siano capaci delle azioni più bizzarre lo sappiamo; certo lascia stupiti la notizia che alcuni ladri si siano impadroniti dei cancelli di Strawberry Fields, l’orfanotrofio di Liverpool gestito dall’Esercito della Salvezza che ispirò a John Lennon la celebre “Strawberry Fields Forever”. All’alba di ieri, alcune persone hanno asportato i grandi (due metri e mezzo di altezza, tre metri di larghezza) e pesanti cancelli in ferro che danno accesso al giardino dell’orfanotrofio - uno dei luoghi di pellegrinaggio dei fans - caricandoli su un camion e portandoseli via.
Chi ha assistito all’operazione ha probabilmente pensato che si trattasse di uno dei consueti interventi di ripulitura e restauro dei cancelli, sui quali i fans appongono continuamente scritte e graffiti.
L’audace furto dei soliti ignoti si è svolto probabilmente su commissione: e i cancelli andranno ad arricchire la collezione di qualche facoltoso fan dei Beatles.
Dall'archivio di Rockol - Giles Martin racconta "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.