Roy Harper è guarito e torna con un disco

Giù il cappello di fronte a Roy Harper (i fans dei Led Zeppelin capiranno immediatamente il riferimento...). Il cantante ha inciso il suo nuovo disco "The Dream Society" dopo sei anni di pausa e una lunghissima, stranissima malattia. "Le mie vene e le mie arterie sono congiunte fin dalla nascita, è una cosa genetica", ha spiegato l'autore di "Valentine". "Circa un paio di anni fa, i problemi che questa malformazione comporta sono enormemente aumentati. I medici mi hanno detto che c'era la possibilità di un intervento, ma sarebbe stato molto rischioso. Non avendo scelta, mi sono sottoposto ai ferri, e devo dire che il risultato è stato più che positivo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.