Ian Anderson, disco solista con omaggio a Eltsin

Ian Anderson, disco solista con omaggio a Eltsin

Il 6 marzo uscirà "The secret language of birds", terzo album solista di Ian Anderson.

Sarà un disco dai toni prevalentemente acustici: «Avevo sempre evitato di fare dischi come questo perché la gente li avrebbe ascoltati pensando alla storia dei Jethro Tull, ma stavolta ho deciso di fare quello che - credo - i fans si aspettano da me. Si tratta più che altro di me, in studio, che faccio le mie piccole private cose con qualche musicista che ogni tanto interviene a decorare il prodotto». Le canzoni vengono presentate come quadretti; Anderson dice che molte di esse sono ispirate dalle opere di pittori - e annuncia una copertina sontuosa da parte di Bogdan Zarkowski. Un pezzo è dedicato all’ex leader russo, "Boris dancing". «Avevo visto Eltsin alla CNN mentre ballava goffamente musica rock nel tentativo di accattivarsi i voti dei giovani. Due giorni dopo ha avuto un attacco cardiaco. Il ritmo della canzone è soggetto a diversi strappi, un po’ come il ballo di Eltsin». Meritano segnalazione anche "Set aside", che parla di politiche agricole e della depressione dei contadini («Temo che non colpirà l’immaginazione dei nostri amici in Nordamerica», ammette il cantante) e "The habanero reel", ode a un peperoncino portentoso. Anderson sta organizzando un breve tour acustico da solo, in attesa di alcune date europee con i Jethro Tull; in programma anche un viaggio in Venezuela, per un concerto con la Caracas Symphony Orchestra. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.