Def Leppard a tutta birra, una 'bionda' per Joe Elliott

Def Leppard a tutta birra, una 'bionda' per Joe Elliott

Profumi (J.Lo e tante altre), vino (Mick Hucknall ed altri ancora), tequila (Sammy Hagar), vestiti (parecchie cantanti), ma effettivamente si sentiva la mancanza di una birra legata al mondo della musica. Vi ha pensato Joe Elliott, il cantante dei Def Leppard, il gruppo hard fondato a Sheffield nel 1977. Joe, 51 anni, sta per presentare la sua "Down'n'Outz", una "bionda" descritta come di genere pilsner con un "carattere di malto profondo e ricco e una generosa amarezza di luppolo". Prodotta e imbottigliata dalla Porterhouse, la birra rock di Elliott sta per essere lanciata a Dublino. "Nel corso degli anni ho notato che un sacco di
musicisti associano i loro nomi a vari vini", ha detto Joe. "Un bicchiere di bianco o di rosso sarà buono, ma a me non sembra mica tanto rock'n'roll. E' la birra che si beve, a qualsiasi concerto abbia fatto o al quale sia andato. Per me la birra è più cool del vino".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.