LFO, addio a Rich Cronin

LFO, addio a Rich Cronin

E' scomparso ieri all'età di 35 anni Rich Cronin, già membro della boy band degli LFO e autore della hit "Summer girls", che nel 1999 ottenne buone successi nelle classifiche di vendita: fatale, all'artista, è stata una grave forma di leucemia. A dare per primo la notizia della scomparsa di Cronin è stato Lance Bass, già negli 'N Sync, che ha descritto Rich come una "persona eccezionale". Cofondatore degli LFO con Brad Fischetti e Brian Gillis, Cronin prestò sempre molta attenzione anche all'aspetto musicale del proprio gruppo, preferendo non affidarsi ad autori esterni per la stesura dei brani e tentando esperimenti di fusione, in tempi non sospetti per il pop di massa, tra rock e hip hop: "Summer girls" seppe raggiungere il numero 3 della classifica di vendite di Billboard, mentre "Girl on TV" si arrestò solo alla decima piazza. Schiacciati dal successo di Backstreet Boys e 'N Sync, gli LFO si sciolsero nel 2003. Rich scoprì di essere malato nel 2005.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.