I Duran Duran in studio con Ken Scott

I Duran Duran in studio con Ken Scott
Nei prestigiosi studi "Maison Rouge" di Londra la band di Simon Le Bon è impegnatissima ad ultimare le registrazioni di "Hallucinating Elvis", undicesimo album ufficiale in 20 anni di carriera; per "celebrare" questo evento, dopo le 300.000 copie vendute in Inghilterra di "Greatest" e il sold-out tour in terra britannica, i Duran Duran hanno chiamato Ken Scott (David Bowie, Supertramp, Lou Reed, Devo, Level 42 fra gli altri) a produrre e supervisionare il loro nuovo lavoro che usciràa fine estate e (si augurano) otterrà un po' più di risonanza rispetto al precedente "Medazzaland". I Duran Duran hanno pure risolto il problema dell'etichetta: hanno infatti recentemente firmato a livello mondiale con un'importantissima major (si vocifera la BMG, ma potrebbe essere anche la Sony).

Nel frattempo, Capitol ed EMI continuano a sfruttare il back catalogue del gruppo: è appena uscito il doppio Cd "Strange behaviour", una raccolta dei singoli usciti fra l'81 e il '93 in versione 12", e il 4 maggio in America sarà rilanciato il brano "Girls on film", grazie alla pubblicazione in vinile e Cd singolo di ben 8 versioni del celebre brano datato 1981.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.