NEWS   |   dalla Stampa / 12/01/2000

Backstreet Boys, oggi il (tristissimo) video

Backstreet Boys, oggi il (tristissimo) video
Sul "Corriere della Sera" si parla del nuovo video dei Backstreet Boys. Andrea Laffranchi spiega che in "Show me the meaning of being lonely" i 5 componenti della boy-band «raccontano i momenti più brutti delle loro vite. (...) Il video (oggi anteprima su Mtv e Tmc2) parte con le immagini di un ospedale. I medici accorrono nella stanza dove c'è un ragazzo in rianimazione. Dal vetro Brian, il biondo, osserva. Al paziente viene tolta la maschera dell'ossigeno e si scopre il volto dello stesso Brian. Un riferimento autobiografico all'operazione a cuore aperto che ha subito nel maggio del 1998. Scena numero due: A.J., il bello e maledetto, è a bordo di un autobus. Estrae dal portafoglio una foto e una lacrima gli riga la guancia. Passa una ragazza, appena lui si volta per guardarla svanisce. "E se fosse Chrissy, la sua fidanzata morta quando aveva 14 anni?", si domandano i fan sul sito Internet www.backstreet.net che ha lanciato un forum sull'interpretazione del video. (...) Si passa a Kevin, la mente del gruppo, che guarda un vecchio filmino nel quale, bambino, gioca a football con il padre, morto di cancro quando lui era poco più che adolescente. Arriva Nick, il "cucciolo", che non ha (o non vuole raccontare) momenti brutti. Così il regista Stuart Gosling ha pensato di trasformarlo in un angelo custode: salva una ragazza che sta per essere investita da un autobus: sarà lui a fare in modo che nessun altro possa "sentirsi solo". Howie, l'ispanico, ha perso la sorella Caroline nel settembre 1998 per una grave malattia alla pelle. Eccola rivivere per un istante all'interno di un bar: è alle spalle di Howie e sta per gettargli le braccia al collo, quando, improvvisamente, si dissolve nel nulla. Un ultimo omaggio va a Denniz Pop, un produttore molto legato ai cinque ragazzi (che ha lavorato anche con altre boy band come 'N Sync e Five), che è morto di cancro a 35 anni nell'agosto del '98: la destinazione indicata sul bus è "Denniz street"».
Scheda artista Tour&Concerti
Testi