Queensryche: Geoff Tate parla del prossimo disco

Queensryche: Geoff Tate parla del prossimo disco

Il leader e cantante dei Queensryche - Geoff Tate - ha recentemente rilasciato una lunga intervista al Las Vegas Review Journal, in cui si è soffermato sul prossimo lavoro in studio del gruppo, previsto per il 2011. "Sarà un'evoluzione rispetto a ciò che abbiamo sempre fatto" - ha dichiarato - "e andremo verso nuovi territori, con un suono più attuale. Abbiamo usato un approccio moderno nell'arrangiamento dei brani, con effetti e campionamenti differenti; abbiamo provato a suonare i nostri strumenti in modo nuovo e abbiamo sperimentato molto con le strutture e i ritmi".
Tate ha anche aggiunto: "Il prossimo anno sarà il nostro trentesimo di attività. In questo tempo abbiamo pubblicato molti dischi e questa volta vorremmo farne uno che suoni contemporaneo".

Il lavoro di cui il cantante parla sarà il tredicesimo in studio per i Qeensryche, ovvero il successore di "American soldier" (2009), un ambizioso concept album basato su una serie di interviste che Tate stesso ha condotto con diversi veterani e reduci di guerra.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.