‘BBC Sound of 2010’ e ‘Q’: fari puntati su Hurts

‘BBC Sound of 2010’ e ‘Q’: fari puntati su Hurts

Gli Hurts sono segnalati da ‘BBC Sound of 2010’ – la classifica che si occupa di anticipare i gruppi e gli artisti più promettenti dell’anno nel Regno Unito – e da Q – che ne ha etichettato la musica come ‘gloom pop’ nell’ultimo numero - come una delle realtà più interessanti degli ultimi e soprattutto dei prossimi mesi. Il duo è composto da Theo Hutchcraft e Adam Anderson, entrambi di Manchester, fautori di sonorità impregnate di anni Ottanta: un electro-pop, il loro, che trae diretta ispirazione dal suono e dal mood di Ultravox, Human League e Depeche Mode, ma che rimanda per ceri versi anche ai Joy Division, a quella matrice rock più oscura poi ripresa da band come Interpol e Editors.

In contrasto con un’ aura volutamente cupa, supportata da un’immagine glamour e rigorosamente promossa in bianco e nero, gli Hurts si accingono a pubblicare a settembre per Sony Music un album di esordio intitolato “Happiness”, la cui uscita sarà seguita a stretto giro anche da un’esibizione dal vivo: la loro data unica italiana, organizzata da Indipendente ai Magazzini Generali di Milano, è prevista per il prossimo 24 ottobre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.