La regina Elisabetta concede a Paul McCartney i fuochi artificiali

La regina Elisabetta concede a Paul McCartney i fuochi artificiali
Domenica sera Paul McCartney

si esibirà all'Hyde Park di Londra.

L'ex Beatle nei giorni scorsi però si era scontrato con un piccolo problema: avrebbe voluto tanto chiudere il suo show con dei fuochi artificiali, ma dato che il parco si trova su una rotta di volo e i giochi pirotecnici potrebbero confondere i piloti, gli era stato detto che non sarebbe stato possibile. A meno che non fosse intervenuta la regina Elisabetta, sola persona in tutta la Gran Bretagna a poter concedere una deroga. E così è stato: da Buckingham Palace è arrivato lo speciale permesso per Sir Paul. Adesso naturalmente tutti i quotidiani britannici scrivono che "chiaramente Sua Maestà è una fan di McCartney". Il permesso tuttavia è di breve durata e pare che Macca lo utilizzerà solamente durante l'esecuzione di "Helter skelter". Buckingham Palace, cui per legge appartengono i parchi londinesi, ha inoltre acconsentito all'utilizzo di un elicottero da parte dell'ex Beatle; nel caso degli Aerosmith, nel 2007, la concessione era invece stata negata. .

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.