Echo & the Bunnymen licenziati dalla casa discografica. E i Monaco pure

Echo & the Bunnymen licenziati dalla casa discografica. E i Monaco pure
Il contratto di Echo & the Bunnymen con la London Records ha avuto una brusca interruzione. Secondo il "New Musical Express", un portavoce della casa discografica ha confermato la notizia senza dare troppi particolari. "NME" azzarda che alla base del "taglio" ci siano le deludenti vendite dell'ultimo disco del gruppo capitanato da Ian McCulloch, "What are you going to do with your life", ma dal Sudamerica, dove si trova in tournée, il gruppo risponde: «E' stata una decisione presa in accordo da entrambe le parti. Il nostro manager è in contatto con altre persone, e c'è un grande interesse da parte di altre etichette».
Intanto la Polydor ha pensato di disfarsi dei Monaco di Peter Hook, membro dei riformatisi New Order. I Monaco sono stati scaricati proprio nel momento in cui avevano terminato un nuovo album. Pochi giorni fa gli Shed Seven se ne erano andati anch'essi dalla Polydor, ma in quel caso si era trattato di una decisione del gruppo, ora impegnato a York nelle registrazioni di un nuovo album.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.