E’ morto Rob Pilatus dei Milli Vanilli

E’ morto Rob Pilatus dei Milli Vanilli
Finisce male la favola pop dei Milli Vanilli: Rob Pilatus, uno dei due membri del gruppo tedesco, è stato trovato cadavere in una camera d’albergo di Francoforte. Causa della morte: un collasso cardiocircolatorio - ma l’autopsia non è ancora stata fatta, e quindi la percentuale di sostanze stupefacenti nel sangue di Pilatus (33 anni) e l’eventuale volontà suicida devono essere ancora accertate: già nel 1991 Pilatus aveva tentato il suicidio a Los Angeles, assumendo una dose esagerata di tranquillanti e tagliandosi le vene. Secondo la “Bild”, proprio in questi giorni stava completando una terapia disintossicante in una clinica di Bombay. La vicenda dei Milli Vanilli è stata una parabola inquietante del mondo della musica pop: nel 1989 il duo costituito da Pilatus e Fabrice Morvan aveva dominato le hit-parade con “Girl you know it’s true”, ottenendo un “Grammy”. Nel 1990 tuttavia il produttore Frank Farian aveva svelato l’inghippo: Pilatus e Morvan mettevano la faccia e il playback, mentre John Davis e Brad Howell (che in seguito avrebbero formato “The Real Milli Vanilli”) mettevano la voce. I due vennero costretti a restituire il “Grammy” e persino i soldi ricavati dalle vendite degli album e dai concerti. Ne uscirono praticamente rovinati: le ultime notizie su Pilatus furono quelle di un arresto per furto d’auto, nel 1996.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.