Juno Awards, incetta di nomination per Michael Bublé

Juno Awards, incetta di nomination per Michael Bublé

Il crooner di origini italiane Michael Bublé ha raccolto ben sei nomination per i prossimi Juno Awards, equivalente dei Grammy per il Canada: a fare concorrenza all'artista ci saranno Billy Talent, Drake e Johnny Reid, tutti in corsa in quattro diverse categorie ciascuno. Buona anche la prova di Susan Boyle, che ha visto il suo album d'esordio "I dreamed a dream" conquistare la palma di disco più venduto dello scorso anno nonostante il lancio sul mercato sia stato effettuato solo lo scorso novembre. Ad insidiare la popstar scozzese, nella categoria miglior album, ci saranno i Black Eyed Peas con "The E.

N.D.", Britney Spears con "Circus", i Kings of Leon con "Only by the night" e Taylor Swift con "Fearless".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.