Addio a Rowland S. Howard, ex chitarrista di Nick Cave

Addio a Rowland S. Howard, ex chitarrista di Nick Cave

E' morto a Melbourne all'età di 50 anni Rowland S. Howard, tra i primi sodali di Nick Cave in Birthday Party e The Boys Next Door: dopo lo scioglimento dei Birthday Party Howard militò nei Crime and the City Solution e These Immortal Souls, per poi intraprendere la carriera solista, il cui ultimo capitolo, "Pop crimes", fu distribuito sui mercati solo lo scorso ottobre.

Da tempo malato di tumore al fegato, era in attesa di un trapianto: "Certe volte la gente malata da tempo si abitua all'idea di dovere lasciarci, ma Rowland voleva davvero vivere", è stato il commento del compagno di band, poi Bad Seed (dai quali uscì solo un anni fa), Mick Harvey, "A parte la salute, le cose per lui stavano andando davvero bene: gli dispiaceva di non poter dare il massimo perché era malato, era il suo unico dispiacere".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.