Cleopatra, tre mini-star incontenibili

Sono ragazzine, cantano, ballano, si divertono un sacco, e fanno guadagnare un sacco la loro mamma, la prima a rendersi conto che il continuo agitarsi davanti a MTV delle tre pesti di casa poteva essere messo a frutto. Così, grazie alla vittoria in un concorso per teen-bands, le tre concittadine degli Oasis (e dei Take That, che però “sono già vecchi”), oggi chiamano la signora Ciccone “zia Madonna” e le Spice Girls “le nostre cugine grandi”.
Le tre sorelle Higgins, ovvero le Cleopatra, hanno da 13 a 17 anni, e grazie a “Cleopatra’s theme” ma soprattutto alla loro vitalità da “Non è la Rai” sono delle star.
“Tutti ci chiedono com’è la vita da popstar: la realtà è che noi odiamo tutto questo, è veramente insopportabile girare il mondo, cantare e avere tutto quello che vogliamo. Davvero, non dovrebbe capitare a nessuno”, scherzano. “La verità è che se domani ci svegliassimo e tutto questo dovesse rivelarsi un sogno, beh, potremmo dire solo una cosa: “ma che bel sogno!”.
Spiegano che i tanti produttori che hanno lavorato al loro disco hanno fatto esattamente quello che loro hanno chiesto, e non il contrario, e che sono state loro a voler fare “I want you back” dei Jackson Five, perché Michael è il loro idolo. Cleo, 15 anni, scrive i testi delle canzoni, e parla meno (relativamente) delle altre due. Ma è lei a dire: “Sì, siamo cresciute nel ghetto di Manchester. Ma non è un bruttissimo posto. La gente povera è buona, dopo tutto”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.