Biografia

Cameron Thomaz – vero nome di Wiz Khalifa – nasce a Minot, Nord Dakota, nel 1987. Dopo che i suoi genitori divorziano quando lui ha solo tre anni, vive in varie basi militari (il padre infatti è un militare) fino a che non si trasferisce a Pittsburgh. Incomincia a scrivere testi a soli nove anni, mentre a dodici registra il suo primo disco nello studio del padre in Oklahoma.
Khalifa decide così di intraprendere seriamente il mestiere del musicista, realizzando un disco in uno studio locale. Ciò attrae l’attenzione di Benjy Grinberg della Arista Records, che porta Wiz alla sua nuova etichetta, la Rostrum Records. Viene notato a livello nazionale l’ultimo anno delle scuole superiori, quando esce il suo primo mixtape: PRINCE OF THE CITY: WELCOME TO PISTOLVANIA (2006). L’anno successivo realizza il suo debutto, SHOW AND PROVE, accolto molto bene.  Il successo dell’album permette al giovane di firmare per la Warner e incidere così il singolo "Young'n on his grind". DEAL OR NOT DEAL, il secondo lavoro del rapper, esce invece nel 2009 mentre ROLLING PAPERS, il suo disco più recente esce a marzo 2011.
A novembre 2010 l’artista viene arrestato per possesso illegale di marijuana. Nel 2012 arriva O.N.I.F.C. anticipato dal mixtape “Cabin fever 2”, nel 2014 arriva BLACC HOLLYWOOD, più volte annunciato e rimandato.
Il 2016 vede la pubblicazione del nuovo KHALIFA, con cameo di Courtney Noelle, Travis Scott, J.R. Donato, Chevy Woods, Juicy J, Ty Dolla Sign, Rico Love e il figlio di Wiz: Sebastian.
Il 24 maggio 2016 ha pubblicato "Pull Up", un singolo indipendente in promozione del suo ultimo album, "Rolling Papers 2", uscito il 13 luglio del 2018. (18 lug 2018)