Biografia

I Twisted Sister si formano nel 1973 dall’incontro tra Jay Jay French – che ai tempi usa lo pseudonimo di Johnny Heartbreaker – il cantante Michael Valentine, il chitarrista Billy Diamond e il batterista Mel "Starr" Anderson. Dopo l’abbandono di Valentine e Diamond, nel 1975 entra nel gruppo Eddie Ojeda, mentre Kevin John Grace sostituisce Anderson alla batteria e Kenny Neill diventa il nuovo bassista. Nel 1976, alla batteria arriva Tony Petri e French lascia il ruolo di cantante a Dee Snider. Tre anni più tardi la band incide il singolo "I'll never grow up now" / "Under the blade" con la propria etichetta, la Twisted Sister Records.
Dopo un’altra serie di cambi di formazione, i Twisted firmano con la Secret Records e nel giugno del 1982 pubblicano RUFF CUTS, il loro primo EP, che anticipa l’album di debutto UNDER THE BLADE.
Dopo essere apparsi nel programma musicale "The Tube", l'Atlantic Records li mette sotto contratto: esce così il secondo disco YOU CAN’T STOPO ROCK’N’ROLL (1983). Nel 1984, i Twisted Sister registrano STAY HUNGRY, forse il lavoro più riuscito del gruppo, che da una parte riesce a vendere più di due milioni di copie, ma dall’altra porta delle accuse al gruppo per i testi violenti dei loro brani.
Nel 1985 viene pubblicato il quarto album COME OUT AND PLAY, disco d’oro negli Stati Uniti. Il video di “Be chrool to your scuel” – con la partecipazione di Alice Cooper – non viene trasmesso da MTV per i contenuti eccessivamente forti. Rinnovata ancora una volta la formazione, nel 1987 viene pubblicato LOVE IS SUCKERS, accolto meno bene rispetto ai precedenti. A due mesi dalla sua uscita, Dee Snider abbandona il gruppo e la loro casa discografica rompe il contratto. I Twisted Sister si sciolgono agli inizi del 1988.
Nel 2003, i Twisted Sister si riuniscono; l’anno successivo viene ripubblicato STILL HUNGRY. Nel 2006, viene prodotto A TWISTED CHRISTMAS, composto da cover natalizie in stile heavy metal. (07 ago 2008)