Biografia

Gli Swans si formano nel 1982 a New York; inizialmente il gruppo è composto dall’eclettico Michael Gira, dalla chitarrista Sue Hanel e dal batterista Jonathan Kane. Presto la band cambia formazione (Bob Pezzolla e Daniel Galli-Duani al posto di Hanel e Kane) e pubblica un Ep omonimo sempre nel 1982. Il debutto arriva l’anno successivo con FILTH, ancora una volta con una formazione diversa. L’anno successivo viene pubblicato COP e nel frattempo gli Swans diventano popolari grazie ai testi delle canzoni firmate da Gira. La fama del gruppo cresce esponenzialmente anche in Europa e vengono ancora pubblicati due album e due Ep. Nel 1987 la band firma con la Caroline Records e pubblica CHILDREN OF GOD, un doppio album. Dopo un altro doppio, FEEL GOOD NOW (1988), gli Swans (nel frattempo Gira si dedica a un progetto parallelo chiamato Skins), ottengono un contratto per la MCA, realizzando THE BURNING WORLD (1989). Due anni più tardi è la volta di WHITE LIGHT FROM THE MOUTH OF INFINITY, il lavoro di maggior successo del gruppo. Seguono LOVE OF LIFE (1992) e il disco dal vivo OMNISCIENCE (1993). Nel 1995 è la volta di THE GREAT ANNIHILATOR, mentre l’anno successivo è la volta di SOUNTRACKS FOR THE BLIND. Nel 1997 Gira annuncia che gli Swans si sono sciolti; il leader del gruppo si dedica così a progetti solisti. Nel 2009 però il gruppo fa sapere, tramite Myspace, che si è riformato: con una nuova veste esce MY FATHER WILL GUIDE ME UP A ROPE TO THE SKY, pubblicato nel 2010. A due anni di distanza esce il nuovo album THE SEER. (30 set 2012)