Biografia

I Sum 41 si formano nel 1996 a Ajax, Ontario, dall’incontro tra Dave Baksh (chitarra e voce), Derick Whibley (chitarra e voce), Cone McCaslin (basso) e Steve Jocz (batteria). I quattro cominciano a suonare insieme subito dopo la scuola superiore, una volta terminata l’esperienza di militanza in diversi gruppi punk locali.
Nel 2000, il gruppo pubblica il primo EP HALF HOUR OF POWER e comincia a farsi conoscere dal pubblico americano dividendo il palco con gruppi già affermati come Offspring e Blink 182. Il primo album ALL KILLER, NO FILLER esce nel 2001 e diventa un grande successo in Canada e negli Stati Uniti, grazie soprattutto al singolo "Fat lip". Il tour seguente consolida la fama del gruppo, che nel 2002 pubblica DOES THIS LOOK INFECTED? Due anni più tardi è la volta di CHUCK, mentre nel 2005 è la volta dell’album dal vivo GO CHUCK YOURSELF. La band – senza Baksh che abbandona il gruppo per differenze creative nel 2006 – continua la propria carriera come trio, realizzando UNDERCLASS HERO nel giugno del 2007. L’anno successivo esce invece – solo per il mercato giapponese – la raccolta 8 YEARS OF BLOOD, SAKE AND TEARS.
Nel 2011 esce SCREAMING BLOODY MURDER e, cinque anni dopo, 13 VOICES. (14 feb 2018)