Biografia

I Sixpence None the Richer nascono nel 1990, quando l’allora sedicenne Matt Slocum sente la tredicenne Leigh Nash cantare in un centro sociale. Dopo aver firmato un contratto discografico con un’etichetta indipendente, il gruppo debutta nel 1993 con THE FATHERLESS AND THE WINDOW, citato da Billboard nei suoi 10 migliori album dell’anno. Segue un tour con i 10,000 Maniacs, prima di un nuovo album intitolato THIS BEAUTIFUL MESS, pubblicato nel 1995. Il fallimento della loro etichetta porta il gruppo ad un periodo di stasi discografica durato due anni, risolto con la firma per la Squint e con un nuovo album uscito nel 1997 e intitolato con il nome del gruppo. L’album contiene il singolo "Kiss me" che – anche grazie al suo inserimento nella colonna sonora della terza stagione di “Dawson’s creek” – catapulta la band al primo posto in diversi paesi. Il successo prosegue con la cover di "There she goes". Dopo un cambio di formazione all’inizio degli anni Duemila, nel 2002 esce DIVINE DISCONTENT, altro buon successo. Nonostante ciò, la band si scioglie nel 2004 quando Matt Slocum lascia il gruppo e Leigh Nash decide di proseguire una carriera solista. Il distacco dura però poco tempo: nel 2007 infatti i Sixpence None the Richer reunited si riuniscono per la realizzazione dell’EP MY DEAR MACHINE, seguito da THE DAWN OF GRACE, pubblicato alla fine del 2008. (19 ott 2009)