Biografia

Ron Keel (1961) è un cantante heavy metal statunitense, fondatore di band come gli Steeler e i Keel.

Biografia

Iniziò la sua carriera musicale con una band del Tennessee chiamata "Lust" con cui pubblicherà l'album The Homegrown Album nel 1980. Questa band poi si fonde con gli "Sniper": questa fusione darà vita agli Steeler nello stesso anno a Nashville, Tennessee. Nella band esordirà anche un giovanissimo Yngwie Malmsteen. La band pubblicherà prima il singolo Cold Day in Hell nel 1982, e poi il full-lenght omonimo Steeler nel 1983. Gli Steeler si scioglieranno nel 1984. Successivamente fondò i Keel, ma venne poco dopo raccomandato dal produttore Spencer Proffer per entrare nei Black Sabbath, poi scartato. Conseguentemente riformerà i Keel, band con cui Ronnie comincerà a conquistare il successo. Benché la band non fosse troppo popolare, sfornò un buon numero di dischi, per un totale di cinque album, collaborando con grandi nomi della scena, e arruolando Gene Simmons alla produzione di un paio di album; sarà proprio il leggendario bassista dei Kiss che lancerà la band sulle strade del successo già dal secondo album The Right to Rock (1985). La band però finirà per sciogliersi nel 1989 dopo quasi una decade di alti e bassi.

Dopo lo scioglimento dei Keel nel 1989, egli partecipò ad un progetto composto interamente da ragazze chiamato "Fair Game", ma il gruppo si sciolse nel 1992. Nel 1990 inoltre scrisse...

Continua a leggere su Wikipedia

Il contenuto di Wikipedia è fornito nei termini della licenza Creative Commons BY-SA

(07 set 2015)