Biografia

I Pere Ubu si formano nell’autunno 1975 a Cleveland, Ohio. Il gruppo nasce dall’incontro tra David Thomas (Crocus Behemoth) e il chitarrista Peter Laughner; a loro si aggiungono il chitarrista Tom Herman, il bassista Tim Wright, il tastierista Allen Ravenstine e il batterista Scott Krauss. Il debutto è il singolo "30 seconds over Tokyo" dello stesso anno.
Dopo la morte di Laughner per problemi di droga, la band continua come quintetto e con una cambio al basso: Tony Maimone al posto di Wright che si aggiunge ai DNA. Esce il terzo singolo, "Street waves", e finalmente i Pere Ubu trovano un’etichetta discografica: THE MODERN DANCE, album d’esordio, viene pubblicato all’inizio del 1978, anche se non è un lavoro molto fortunato in termini di vendite; viene però considerato tutt'oggi un lavoro di culto. Seguono DUB HOUSING e NEW PICNIC TIME, entrambi del 1979, che però non impediscono al gruppo di sciogliersi. La band si riforma qualche mese più tardi, senza Herman, sostituito da Red Krayola.
THE ART OF WALKING viene pubblicato nel 1980, seguito dal live 390° OF SIMULATED STEREO (1981). Dopo un altro cambio di formazione, nel 1982 esce SONG OF THE BAILING MAN; gli Ubu si separano di nuovo. Maimone e Krauss si ritrovano nei Home and Garden, mentre Thomas si dedica alla carriera solista.
Nel 1988 però la band si ritrova – seppur in formazione differente – e viene così pubblicato THE TENEMENT YEAR. Per tutti gli anni Novanta i Pere Ubu continuano a produrre dischi, per poi arrivare nel 2002 a pubblicare ST. ARKANSAS e nel 2006 WHY I HATE WOMAN. Nel 2013 arriva il nuovo disco sulla lunga distanza, LADY FROM SHANGAI.
(22 gen 2013)