Biografia

Il materiale contenuto in questa biografia è tratto da un comunicato stampa inviato dai diretti interessati. Rockol lo pubblica senza assumere responsabilità sui contenuti, che non sono stati sottoposti a verifica redazionale.

Nati nel 1998, gli HWC iniziano a suonare un genere molto simile al grunge. Ma è quando vengono a conoscenza del mondo Placebo e Verdena che ottengono i migliori risultati compositivi ed incidono il loro primo “disco”, come premio di un concorso a giugno del 1999. Finalisti a "Pagella Rock 2000", si classificano 3°. Vincono il concorso on web della Rivista musicale più famosa d'Italia "Rock Star". Durante tutto questo periodo il gruppo comincia a crescere e a maturare facendosi le ossa con diverse date live. Il gruppo conosce nel frattempo anche le sonorità d’oltreoceano dei Deftones, ed anche questa tappa risulterà fondamentale per la metamorfosi compositiva. Vengono anche chiamati diverse volte in radio per interviste (RADIO FLASH, RADIO TORINO POPOLARE, RADIO MANILA, ecc).
Prendono parte anche alla 13° edizione del concorso nazionale Rock Targato Italia, dove vincono la selezione provinciale e accedono alla finale regionale.
I primi di dicembre entrano nuovamente in studio per registrare i nuovi brani. Ne registrano 4 presso lo studio JAVA di Alessandro Gianotti. 4 brani fra di loro molto diversi sia nelle sonorità che nelle atmosfere generate. Le nuove canzoni si intitolano: NUVOLE, BLU, ENZIMA, TRAUMA. Grazie a questa nuova registrazione (Intitolata Handle With Care EP), il 16/2/2001 sono ospiti di Red Ronnie ad Help su TMC2 e nella settimana precedente un loro pezzo “BLU” dalla TOP TEN di Vitaminic approda a MTV UNDISCOVERED, giungendo 2° nella classifica parziale settimanale.
Il 19/3/2001 gli Handle With Care sono ospiti di “Arrivano i nostri” con Marco e Giò, all’interno della rubrica “Potere ai piccoli”, sempre in onda su TMC2. Questa rubrica è destinata ai gruppi emergenti, e per partecipare siamo stati selezionati con altri soli 5 gruppi in tutta Italia. Il 13/3/2001 suonano anche al Roxy Bar (TMC2) per il trofeo Tim Roxy Bar riservato ai migliori gruppi che hanno suonato ad Help durante quest’ anno. Vengono recensiti ottimamente anche dalla rivista Rocksound di Febbraio. Ad ottobre prenderanno parte con un brano ad una compilation con ospiti di rilievo (Linea 77, Punkreas, ecc) distribuita a livello nazionale.
Nel mese di giugno 2001 sono ospiti di Radio Logical (Emila Romagna) e ControRadio (Puglia). Partecipano e arrivano in finale ad Alessandria Wave acquisendo il diritto di prendere parte ad una compilation in uscita su Rumore con un proprio brano. Vincono anche la rassegna “Incatramate note” ed hanno come premio una registrazione di un CD; al concorso “Rivoluzione Rock” vincono un milione di Lire, giungendo primi.
Il 25 Agosto 2001 si esibiscono per il Tim Tour Estate ad Alassio insieme ad altri 17 gruppi emergenti, gareggiando con un nuovo brano P.R. (una nostra rivisitazione del brano colonna sonora di Profondo Rosso). La giuria del Roxy Bar li classifica primi tra i 17 emergenti e dà quindi loro la possibilità di aprire la serata davanti a 5.000 persone, i concerti di Timoria e Bennato.
Con il brano “Blu” ad Ottobre entrano nella sezione dei 4 brani più caldi della rete sul sito di MTV.IT. In10 giorni di permanenza ottengono 400 download. Grazie a questo vengono intervistati su Zai.net, Alternatizine, B-zine e La Haine, tutte riviste e fanzine di musica italiane. A metà novembre 2001 registriamo finalmente altri 3 brani (ANDROMEDA, BUIO e P.R.) come premio di un concorso. Grazie a questo materiale fresco veniamo invitati in Chat su Loser (la radio digitale) il 19 dicembre 2001 e otteniamo le date del 1° febbraio 2002 al Barrumba e del 19 gennaio all’Hiroshima. Oltre a questo veniamo inseriti anche nel palinsesto di MTV Supersonic dove andremo ad esibirci a marzo 2002. Gli Handle With Care ottengono importanti recensioni sia su Rockit e su Rockstar. (29 lug 2002)