Biografia

I Go-Betweens si formano in Australia, a Brisbane, nel 1977 per iniziativa di Robert Forster e Grant McLennan (entrambi cantanti, chitarristi e autori). All'inizio sono accompagnati dal batterista Bruce Anton, presto sostituito da Lindy Morrison. Il primo album SEND ME A LULLABY viene pubblicato nel 1981, ma è il disco successivo BEFORE HOLLYWOOD, registrato in Inghilterra a richiamare l'attenzione sulla miscela folk-rock del gruppo. In SPRING HILL FAIR (1985) si unisce alla band il bassista Robert Vickers, e il singolo "Bachelor kisses" raccoglie un discreto successo. I Go-Betweens faticano a trovare un contratto discografico di lunga durata, ma alla fine vengono ingaggiati dalla Beggars Banquet, che pubblica i loro lavori dal 1986 al 1988 (LIBERTY BELLE AND THE BLACK DIAMOND EXPRESS, TALLULAH e 16 LOVERS LANE). Nel 1987 entra nella formazione la violinista/cantante Amanda Brown e la band si conquista una discreta popolarità underground grazie soprattutto a una intensa attività dal vivo (fanno anche da supporto ai R.E.M. durante il Green Tour). Nel 1988, Forster e McLennan sciolgono la band per dedicarsi alle carriere soliste (il secondo pubblica anche due album con Steve Kilbey dei Church, a nome Jack Frost) ma nel 2000 rimettono in piedi il loro sodalizio con una nuova formazione dei Go-Betweens: Janet Weiss (delle Sleater-Kinney e dei Quasi) alla batteria, Adele Pickvance al basso, Sam Coombes (dei Quasi e della band di Elliott Smith) alle tastiere. Il primo album del nuovo corso è THE FRIENDS OF RACHEL WORTH, stilisticamente vicino ai vecchi lavori della band. Nel 2003 segue BRIGHT YELLOW BRIGHT ORANGE., quindi nel 2005 arriva OCEANS APART.
Nel 2006 scompare improvvisamente McLennan, e Foster annuncia la fine del gruppo, intraprendendo la carriera solista. (23 mag 2008)