Biografia

La carriera dell’irlandese Gary Moore inizia negli anni ’60 e attraversa diversi generi musicali. Nato a Belfast il 4 aprile 1952, come tutti gli artisti della sua generazione si forma ascoltando Beatles ed Elvis, seguendo Jimi Hendrix e dei principali bluesmen britannici come John Mayall o Peter Green. È proprio quest’ultimo a notare il talento del giovane Gary e a dargli una mano. Il primo gruppo di Gary Moore è quello degli Skid Row, con il quale incide tre album per la CBS nei primi anni ’70 e con cui va in tour come spalla della Allman Brothers Band, Mountain e altri negli USA. Sostituisce poi Eric Bell nei Thin Lizzy prima di iniziare una vera e propria carriera solista con il singolo “Parisienne walkways”inciso con Phil Lynott alla voce. Il singolo raggiunge la classifica spianando la strada al buon successo dell’album BACK ON THE STREETS (1979).
I tardi anni Settanta e i primi Ottanta vedono Gary alla ricerca di un proprio stile e perciò - dopo un altro successo con Lynott intitolato “Out in the fields” (1985) - esplora le proprie radici celtiche con l’album WILD FRONTIER (1987). È però con STILL GOT THE BLUES (1990) che il suo talento viene universalmente riconosciuto. Il disco, come il seguente AFTER HOURS (1992), vede la collaborazione di storici artisti blues come Albert King, B.B. King e Albert Collins. Nel 1994 Moore incide un album insieme a Ginger Baker e Jack Bruce, per poi proseguire l’anno seguente con un tributo al suo mentore: BLUES FOR GREENY (1995). Dopo alcuni episodi un po’ sperimentali come DARK DAYS IN PARADISE (1997) e A DIFFERENT BEAT (1999), Gary Moore torna al blues nel 2001, con BACK TO THE BLUES.
Dopo la pubblicazione di alcune raccolte, nel 2002 esce un nuovo lavoro, SCARS, a cui fa seguito il disco dal vivo LIVE AT MONSTERS OF ROCK (2003). Nel 2004 viene pubblicato POWER OF THE BLUES, che anticipa due anni dopo OLD NEW BALLADS BLUES. Nel 2007 è la volta di CLOSE AS YOU GET; l’ultimo lavoro è BAD FOR YOU BABY, uscito a settembre del 2008.
Scompare nelle prime ore di domenica 6 febbraio 2011, in Spagna, all'età di 58 anni. (06 feb 2011)