Biografia

Edie Brickell  nasce il 10 marzo 1966 a Dallas. Comincia a studiare all’università metodista e poi nel 1985 si esibisce con una band locale, I New Bohemians, nella quale Edie firma i testi e canta. La band – composta da Brad Houser (basso), Kenny Withrow (chitarra) e Matt Chamberlain (batteria) – registra il primo album, SHOOTING RUBBERBANDS AT THE STARS, nel 1989. Il disco diventa un grande successo commerciale: vende infatti oltre un milione di copie ed entra in Top Ten con il brano "What I am".

In seguito al deludente riscontro del lavoro successivo, GHOST OF A DOG (1990), la band si scioglie. La Brickell sposa Paul Simon e dopo aver avuto un figlio, si prende qualche anno di pausa.  Ritorna sulle scene nel 1994 con PICTURE PERFECT MORNING; per un nuovo lavoro bisogna aspettare ancora dieci anni (sebbene nel mezzo ci siano due raccolte): VOLCANO è infatti del 2003. A tre anni di distanza di riunisce con la formazione originale dei New Bohemians per registrare STRANGER THINGS, il primo album in studio del gruppo dopo sedici anni (la band viene successivamente sconvolta dall’assassinio del tastierista Carter Albrecht). Nel 2011 vengono realizzati due nuovi progetti: un album omonimo e una collaborazione con Steve Gadd, Pino Palladino e  Andy Fairweather Low per un nuovo gruppo chiamato Gaddabouts. (17 gen 2011)