Biografia

Chris Brown nasce il 5 maggio 1989 a Tappahannock, Virginia.
Debutta giovanissimo grazie a un contratto con la Jive Records. Lascia infatti la scuola alla fine del 2004 per dedicarsi alla lavorazione del suo primo album omonimo – uscito nel 2005 – che vanta diversi collaboratori illustri, tra cui Jermaine Dupri, Bryan-Michael Cox, Dre & Vidal, Sean Garrett, e Storch. Il primo singolo “Run it!” diventa da subito un enorme successo, raggiungendo la prima posizione nella classifica americana.
Dopo aver fatto da spalla a Ne-Yo nei tour, Chris esce con il nuovo lavoro, EXCLUSIVE (2007), che contiene il singolo “With you” che gli permette di vincere il premio come miglior video maschile ai Video Music Award del 2008. Oltre a questo duetta con altre artiste, come Jornin Sparks in “No air” e si dedica anche alla recitazione, partecipando per esempio allo show televisivo The OC. Nel 2009 fa notizia perché picchia la sua fidanzata Rihanna poche ore prima della cerimonia dei Grammy Awards: le foto del volto tumefatto della cantante trapelano e fanno il giro del mondo. Lo scandalo è enorme, Brown rimedia una condanna a 5 anni di libertà vigilata e riesce a dedicarsi alla musica solo alla fine dell'anno, quando esce GRAFFITI, nuovo album.Il disco però risente della pessima pubblicità cui l’artista è esposto e delude sul fronte delle vendite. Dopo aver superato tutti gli step previsti dalla sua condanna per aggressione, Brown ritorna in studio e pubblica a marzo 2011 un nuovo disco, “F.A.M.E.” che sembra ricondurlo sulla retta via. Nel 2012 arriva FORTUNE, a cui fa seguito un'intensa attività come attore. Nel 2014 è la volta di X.
Nel 2015, in collaborazione con Tyga, pubblica FAN OF A FAN: THE ALBUM. Nello stesso anno esce ROYALTY, in omaggio alla figlia appena nata.
A distanza di due anni, pubblica HEARTBREAK ON A FULL MOON. (12 mar 2018)