Biografia

Paul Frehley – vero nome di Ace Frehley – nasce il 27 aprile 1951 nel Bronx, New York. Incomincia a suonare la chitarra a quattordici anni per poi passare ad esibirsi in diversi locali fino a quando non risponde ad un’inserzione sul giornale nel 1973: assieme a Gene Simmons, Paul Stanley, Peter Criss forma i Kiss, che lascia nel 1982 a seguito di problemi di alcol e droga. Un paio d’anni dopo incomincia la carriera solista assieme ai Frehley’s Comet, che debuttano in maniera poco fortunata nel 1987 con un album omonimo. Nel 1995 si ritrova con i Kiss per l’MTV Unplugged e, dato il successo raggiunto, il gruppo compie una tournée tra il 1996 e il 1997.
Frehley continua ad essere membro dei Kiss fino al 2002 e nel 2009 realizza l’album ANOMALY, prodotto dalla sua etichetta, la Bronx Born Records. Nel dicembre 2013 un incendio danneggia la sua casa a Yorktown Heights, nella contea di Westchester, New York. Esclusa una performance della formazione originale dei Kiss per l’ingresso nel gruppo nella Rock And Roll Hall Of Fame nell’aprile 2014 (i quattro comunque si presentano sul palco assieme), Frehley pubblica in estate il nuovo album SPACE INVADER. (27 giu 2014)