James Brown: «Il sottoscritto come Mozart e Beethoven»

«Metti insieme un disco di John Lee Hooker, uno di M.C. Hammer, uno di B.B. King e uno di James Brown, e tutto sarà spiegato». A lanciare il proclama è James Brown medesimo: il padrino del soul è arrivato a Campione d'Italia, e si appresta a dare il via al suo tour italiano: (il 5 luglio è atteso a Torre del Lago, il 6 ad Asti, il 10 a Desenzano, il 13 a Taormina e il 15 a Roma). Visto che "Sex machine" è a piede libero e si trova qui a due passi, "La Stampa" ne ha approfittato per un'intervista, nella quale Brown, oltre a rivalutare M.C. Hammer, elogia i suoi nipotini rappers: «Stanno rendendo un servizio all'umanità, facendo crescere la consapevolezza dei poveri. La povera gente è il soggetto di una delle canzoni di cui sono più orgoglioso, "Please, please, please", una delle mie preferite insieme a "Papa's got a brand new bag".» A proposito di orgoglio, l'ineffabile star decreta: «Quando sono arrivato io, si parlava solo di Mozart e di Beethoven, e ci è voluto tempo per dimostrare che c'era anche un'altra strada: ringrazio Dio e tutta la gente che mi ha dato retta. Ora, se tutte le case discografiche mi dessero ciò che mi spetta, mi potrei comprare mezza Italia».
Dall'archivio di Rockol - James Brown: la videobiografia
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.