Rubata la lapide di Ian Curtis dei Joy Division

Rubata la lapide di Ian Curtis dei Joy Division
Vandali, o forse fan troppo accesi, hanno rubato la lapide che commemora la sepoltura di Ian Curtis, l’ex cantante dei Joy Division. Curtis aveva 23 anni quando, nel maggio 1980, si impiccò presso la sua abitazione di Macclesfield; dallo scioglimento della band nacquero poco dopo i New Order. La lapide, sulla quale è inscritta la frase “Ian Curtis 18-5-80. Love will tear us apart”, è stata sottratta dal cimitero di Macclesfield, è stata asportata nel corso della notte e la polizia –è il caso di dirlo- brancola nel buio perché nel camposanto non sono installate telecamere di controllo.
Curtis si tolse la vita in preda alla depressione e forse ai sensi di colpa per la sua relazione extraconiugale con Annik Honoré, il giorno prima del primo tour USA del gruppo. Sua moglie Deborah fece cremare il corpo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.