Anche Paul Simon e Bangles a sorpresa all’eccentrico festival con champagne

Anche Paul Simon e Bangles a sorpresa all’eccentrico festival con champagne
Il festival Cornbury è considerato tra i più eccentrici del panorama live britannico. Iniziato come festa di campagna nel lontano (è il caso di dirlo, una volta tanto) 1796, è una via di mezzo tra ritrovo rurale, kermesse pop, evento per famiglie e ritrovo per buongustai. Il cartellone è molto particolare, il parco in cui si svolge è a breve distanza dalla foresta di Wychwood, la qualità del cibo è –con pesce fresco della Cornovaglia, gelati ricercati e torte appena sfornate- di gran lunga superiore a quella degli altri ritrovi. E chi volesse farsi praticare un buon massaggio, trova personale specializzato. Una sorta di sagra rurale con tutte le modernità, insomma, e al contempo una cosa, come ammettono gli stessi organizzatori, “molto inglese” perché tra fragole e vino fresco è possibile bere un calice di champagne con i cantanti. Il bill di quest’anno è piuttosto bizzarro e apparentemente messo assieme non tenendo assolutamente conto dei gusti correnti. Paul Simon, che ha accettato a sorpresa, si ritroverà così sullo stesso palco con le Bangles ed i Carbon/Silicon di Mick Jones, ex Clash. Il cartellone:

5 luglio:
Paul Simon
Nick Lowe
Beverley Knight
Eric Bibb
Toots & The Maytals
Carbon/Silicon
Bangles
Half Man Half Biscuit
Imelda May
Beat

6 luglio:
Crowded House
Bellowhead
KT Tunstall
Salsa Celtica
10cc
Tift Merritt
Joe Bonamassa
Jaume Toujours
Tom Baxter
Luke Smith.

Il festival è in programma a Charlbury, nell’Oxfordshire. Vendita di biglietti online: http://www.cornburyfestival.com/tickets.php.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.