Comunicato Stampa: Luca Urbani e Vittorio Cane in tour

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

LUCA URBANI + HELLZAPOP

Luca Urbani di nuovo in tour per promuovere il suo primo disco solista “Electrodomestico”. L’ex front-man dei Soerba mancava all’appuntamento sui palchi italiani ormai da cinque anni, durante i quali oltre a scrivere le canzoni del suo disco, si è dedicato ai progetti trasversali Zerouno (in compagnia di artisti di prestigio come Alice, Morgan, Garbo, Mao, Lele Battista) e Deleyva (in chiave techno/house). Urbani si presenterà al suo pubblico con una nuova formazione a tre, comprendente l'artista elettronico Hellzapop (synths e programmazioni) e Teo (Meff) alla chitarra acustica ed effetti. Novanta minuti di concerto dove troveranno spazio buona parte dei brani di “Electrodomestico”, senza però tralasciare il periodo Soerba, le collaborazioni con diversi autori e qualche originale reinterpretazione di brani appartenuti ad altri artisti. In scaletta anche una manciata di pezzi del prossimo lavoro di Hellzapop. Il tour parte ufficialmente dallo Zoe di Milano l’8 febbraio (data zero), numerosi show sono in via di definizione. Un live molto atteso che soddisferà i palati fini dell' electro-pop, che proprio grazie a Urbani – genio indiscusso dell’elettronica Made in Italy – e ai Soerba ha vissuto il suo massimo splendore verso la fine degli anni ’90 (l’esordio del duo, “Playback”, vendette all’epoca oltre 30 mila copie). Rime volutamente ironico-retoriche e geniali riff disintetizzatore, accompagnati da arrangiamenti elettronici e delicati arpeggi di chitarra. Con questa formula Luca Urbani porta in giro per l’Italia il suo spettacolo, che si annuncia come un appuntamento impedibile per tutti gli amanti del pop elettronico.

Luca Urbani - Electrodomestico (Discipline - Venus - 2007)

www.myspace.com/lucaurbani

www.myspace.com/hellzapop

VITTORIO CANE

Vittorio Cane, vive e scrive canzoni a Torino. Si forma musicalmente, studiando flauto alle scuole medie, con scarsi profitti. A sedici anni "Sinchetto" gli insegna i primi accordi per chitarra, così nascono le canzoni, nasce un nuovo mondo. Sono passati tanti anni, nel frattempo i "quattropiste" vanno fuori commercio e inizi farti i cd da solo. Così, nel 2000 esordisce con un primo cd autoprodotto, contenente canzoni sgangherate e lo-fi, loop storti e via dicendo. Nel 2003 esce per City Living, sotto le vesti di "The Voices", nella raccolta "In Aller Freundschaft", elettronica contemporanea cruda e scarna. La musica elettronica alla lunga stanca. Torna al cantautorato ed alla fine del 2005 esce il cd "Vittorio Cane", edito da Innabilis Produzioni, dove ignoranza e poesia si sposano molto bene. Nel frattempo molti concerti in giro per l'Italia da solo o con la band, arrivando ad aprire gli show di Remo Remotti. Per aprile 2008 è prevista l'uscita dell'album "Secondo", anticipato dal singolo "Ci proverò", che vede la collaborazione del concittadino Mao, accompagnato da un esilarante videoclip con tanto di passaggi televisivi su All Music e Mtv.

Vittorio Cane - Secondo (Innabilis Produzioni - 2008)

www.myspace.com/vittoriocane

www.vittoriocane.it
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.