Andy Summers infortunato, niente tour con Copeland. Sting: «Oh, che peccato...»

Andy Summers e Stewart Copeland hanno cancellato il tour in cui avrebbero eseguito canzoni dei Police accompagnati da cinque cantanti di lingua ispanica in sostituzione di Sting (vedi sezione Artisti). Causa dell'annullamento, un problema alla mano del chitarrista. Un portavoce del duo ha detto che Summers «sta prendendo in considerazione con molta cautela l'ipotesi di un'operazione: come ogni chitarrista, deve valutare molto seriamente tutti i rischi». Tuttavia c'è chi insinua che il tour "Outlandos d'Americas", ispirato a un album di tributo, sarebbe stato annullato per la mancanza di interesse riscontrata nelle prevendite.
Sting non dovrebbe essersi dispiaciuto più di tanto. Pochi giorni fa l'ex leader del trio ha così commentato la notizia del tour: «Di chi state parlando? Sarebbero? Ah, sìiii, ora ricordo. Beh, era ora che facessero uno "Sting tribute tour". Ne sono felice, non vedo l'ora di dargli un'occhiata».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.