Classifiche USA: due donne sole al comando, Cyrus e Clarkson

Classifiche USA: due donne sole al comando, Cyrus e Clarkson
Una volta tanto sono due donne a capitanare la classifica USA degli album. Si tratta di Miley Cyrus, figlia del musicista country Billy Ray Cyrus, e di Kelly Clarkson, vincitrice della prima edizione della disfida televisiva "American idol". Tutto ciò che ha a che fare con la Cyrus, il suo album ed il suo ruolo può generare confusione in chi non avesse seguito da vicino le sue vicende. Il CD è doppio, s'intitola "Hannah Montana 2 (Soundtrack)/Meet Miley Cyrus" ed ha venduto 326.000 copie nella prima settimana; il disco è diviso a metà, con una parte che contiene le musiche della serie televisiva "Hannah Montana", in cui Miley Cyrus ha recitato nei panni di Miley Stewart-Hannah Montana, e l'altra con il suo disco d'esordio. Insomma una storia piuttosto particolare, alla quale deve aggiungersi il fatto che la ragazza, classe Novantadue, è una grande fan di Kelly Clarkson, cioé proprio l'artista che ha battuto in chart. Probabilmente sentiremo ancora parlare di Miley, una sorta di via di mezzo tra la prima Britney Spears ed una nuova Avril Lavigne; per farsi un'idea è sufficiente guardare (gratis) il video di "Nobody's perfect" su http://www.mileycyrus.com/movies/index.htm.
Al numero due, come detto, debutta "My December" della Clarkson; l'album apre con 291.000 unità mosse. Tra gli altri esordi della settimana è da notare quello di Ryan Adams, che piazza "Easy tiger" al numero 7 con 61.000 copie, e quello dei Beastie Boys, che entrano al 15 con il disco strumentale "The mix-up". Il cofanetto "Live at the Gorge" dei Pearl Jam debutta al numero trentasei.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.