Toni Braxton pagherà il suo ex manager

Toni Braxton pagherà il suo ex manager
Toni Braxton ha chiuso la sua disputa legale con l’ex manager. La cantante aveva fatto causa a Barry Hankerson chiedendogli un risarcimento di 10 milioni di dollari. Dopo un incontro tra gli avvocati delle parti si è giunti ad un accordo che, a quanto pare, soddisfa tutti: la Braxton dovrà restituire l’anticipo di 375mila dollari ricevuto il 27 dicembre 2006 e dovrà pagare una percentuale delle vendite del suo prossimo disco alla sua vecchia casa discografica. "Quando Barry Hankerson ha inziato a lavorare con Toni Braxton nel 1997, lui le ha prestato una sostanziosa somma di denaro per aiutarla nella sua bancarotta. Come suo manager, ha negoziato il suo contratto con l’Arista Records dalla quale ha ricevuto un anticipo di 23 milioni di dollari. Tuttavia, dopo solo due album, l’Arista l’ha licenziata ed Hankerson l’ha portata alla sua Blackground dove ha realizzato solo uno dei tre album previsti da contratto. Questo accordo permetterà alla signora Braxton di cominciare un nuovo percorso musicale a sua scelta”, ha dichiarato l’avvocato di Hankerson. Nel frattempo, la cantante ha fatto pervenire un breve suo commento sulla vicenda: “Non sono stata motivata dal denaro in questa azione, ma dall’integrità artistica. Essere libera dal contratto con Hankerson non ha prezzo”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.